Ludwigshöhe, Schwarzhorn o Corno Nero dal Passo dei Salati

difficoltà: PD-   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 3275
quota vetta (m): 4342
dislivello complessivo (m): 1200

copertura rete mobile
vodafone : 0% di copertura
tim : 20% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: renato63
ultima revisione: 21/07/10

località partenza: Funifor Punta Indren (Gressoney-la-Trinitè , AO )

punti appoggio: Rifugi Gnifetti e Città di Mantova

cartografia: IGC N°5-Cervino e Monte Rosa

bibliografia: Monte Rosa -G.Buscaini

descrizione itinerario:
Dall'arrivo della Funifor di Punta Indren si attraversa il glacio-nevaio del Garstlet raggiungendo in breve il Rifugio Mantova. Da qui in salita si punta la non lontano Rifugio Gnifetti.
Dal rifugio Gnifetti percorrere l'evidente traccia che conduce al colle del Lys,per raggiungere la vetta della Ludwingshohe esistono 3 possibilità:
1-dal colle Zurbriggen 4272 m per la cresta SO in 20'
2-dalla conca nevosa presso il col del Lys (dove passa la traccia per il rif. Margherita) salendo a sx della grande crepaccia che taglia questo versante e arrivando in cima da NE,40 min
3-dal colle delle Piode 4285 m per la cresta NE, 15'
Ritornando al colle Zurbriggen è possibile salire il vicino Schwarzhorn in circa 40', breve pendio ripido (max 45°)che conduce ad una selletta fra le due sommità e a sx sulla più alta dove è collocata la statua della madonna.