Monzone (Torri di) Sulle tracce di Claudio

difficoltà: 6c / 6b obbl
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 600
sviluppo arrampicata (m): 210

copertura rete mobile
tim : 30% di copertura
no operato : 0% di copertura
3 : 20% di copertura

contributors: luca66
ultima revisione: 02/09/09

località partenza: Strada Monzone - Vinca (Fivizzano , MS )

note tecniche:
La via, aperta da Stefano Funck nell'ottobre 2008, è di grande soddisfazione. Tutte le soste hanno due spit.
Materiale necessario: 2 corde da 60 m., 13 rinvii, cordini e fettucce.

descrizione itinerario:
Avvicinamento.
Si segue la strada per Vinca e si lascia l'auto nei pressi del ponte. Si percorre la marmifera per circa 500 mt fino al bivio di accesso per la via Giungland, indicato con un segno rosso e due ometti. Si supera il greto del fiume e si prosegue sul sentiero a tratti molto ripido che risale il bosco. Superata la pietraia si raggiunge la base della parete dove è visibile il libro delle vie del settore. Si raggiunge l'attacco mediante una corda fissa. La via è la seconda sulla destra e i primi due tiri sono in comune con Giungland.

Itinerario
Si salgono i primi due tiri di Giungland in direzione del diedro e con il terzo tiro si traversa a sinistra (uno spit) lasciandosi il diedro sulla destra. Si sale poi una bella fessura prima di affrontare il tiro chiave. Gli ultimi tiri mantengono una difficoltà costante sul 6a+/6b.

1L 6a
2L 5c
3L III
4L 6a
5L 6c
6L 6a+
7L 6a+/6b
8L 6a+/6b

Discesa
Sono state fatte 5 doppie: la prima corta fino a S7, la seconda obliqua verso destra (attenzione agli alberi) e poi verticale, la terza di 40 m., la quarta su strapiombo fino all'albero con cordoni e la quinta fino alla base della parete.