cuesta de Lipan-Ruta 52

difficoltà: TC / TC   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 2300
dislivello salita totale (m): 1800
lunghezza (km): 66

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: eraldo
ultima revisione: 07/09/09

località partenza: Purmamarca (Purmamarca , Tumbaya )

punti appoggio: ostelli vari

note tecniche:
itinerario percorribile con qualsiasi bici basta che stia insieme e abbia rapporti pò corti perchè in quota (4000 e oltre)l'altura si fa sentire. Non grosse pendenze salvo un breve tratto tra i 3800 e 3950. Lunghezza da Purmamarca per il colle 33 Km circa.
No problema con traffico. Solo bus, tir da e per il Cile (che ti danno la cissa come fossi qui sulle alpi) e sporadiche auto per lo più di escursioni turistiche. Ora che è inverno da fare solo con bel tempo (che c'è praticamente quasi tutti i giorni). Escursione termica molto forte: in basso si va da zero o sotto la notte a 25°-28° di giorno. In quota (4000m) di giorno si arriva anche a 10°-14°. Bici per nn ce l'ha dietro come me, noleggiabile (posto + vicino) a Tilcara adal simpatico Carlos. Oh! adattatevi alla bici in ferro pieno dell'età del ferro con ruote quadrate!

descrizione itinerario:
Da Purmamarca seguire la Ruta 52. Il passo a 4170 m nn è fisicamente netto perchè la strada spiana un pò lassù. Dovrebbe essere al km 38 della strada. Da li si inizia a vedere in lontananza e in basso (4-500 m sotto) la magica Puna ovvero l'altipiano andino