Greina (Piana della) in trav. dal Lago Luzzone a cap. Scaletta

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Ovest
quota partenza (m): 1500
quota vetta/quota massima (m): 2300
dislivello salita totale (m): 800

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: upthehill
ultima revisione: 18/08/09

località partenza: Fermata (Campo (Blenio) , Blenio )

punti appoggio: Capanna Motterascio, capanna Scaletta

note tecniche:
La piana della Greina, situata tutta sopra Q2100, è protetta a livello federale. Unico manufatto una croce in ferro battuto su di un masso (Crap la Crusc, dal romancio crap = masso, crusc = croce), unico manufatto presente nella regione. Crap la Crusc è approsimativamente il centro geografico di questa Y, composta dal ramo verso la capanna Motterascio (S-N), il ramo verso la capanna Scaletta (E-O) e il ramo verso la capanna Terri (SO-NE).

descrizione itinerario:
Si parte lungo la forestale che porta fino all'alpe Garzott, si contornano i due rami del lago del Luzzone, e in fondo al secondo parte il sentiero di salita per la capanna Motterascio. Da qui possibile l'ascesa al pizz Terri. Dalla capanna si sale una breve scaletta mettalica, e ci si trova nel ramo S-N della Greina. Arrivati a Crap la Crusc si scende sulla piana principale, e si gira a sinistra verso il passo della Greina. La zona è composta da un intrecio di dolomia saccaroide e granito, e l'erosione ha creato splendidi paesaggi.
Dal passo della Greina è possibile arrivare all'arco della Greina, deviando a destra lungo il sentiero alpino per la capanna Medel, scendendo fino alla piana sottostante, e girati a sinistra, dopo aver costeggiato il Brenno della Greina per circa 600 metri si può osservare questo residuo dell'erosione, lungo circa 30 metri, con una luce di circa 15. Il sentiero, non ostante sia marcato T4 svizzero, in questa parte corrisponde a un T2 (circa E o EE italiano).
Dal passo in breve si arriva alla capanna Scaletta, posta in cima alla val Camadra, con bella vista su Ghirone, Campo Blenio, il Sosto, pizzo Rossetto, passo Uffiern.
Pernottamento in capanna e il giorno dopo ritorno per la stessa via.

Descrizione completa dell'escursione con foto e testo.