Grand Charmoz+Grepon Pilier Cordier e traversata

difficoltà: TD   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Ovest
quota partenza (m): 2200
quota vetta (m): 3482
dislivello complessivo (m): 1500

copertura rete mobile
vodafone : 60% di copertura

contributors: teo
ultima revisione: 16/08/09

località partenza: Plan des aiguille (Chamonix-Mont-Blanc , 74 )

punti appoggio: refuge plan des aiguille

note tecniche:
Grandiosa salita,completa. Abbinare la scalata del Pilier Cordier ai Grand Charmoz con la traversata del Grepon rende l'ascensione impegnativa. Prevedere un bivacco. La salita del Cordier si svolge su un pilastro di 650 m, difficoltà massime di V+/6a. Tutte le soste in posto.
Utile un firend numero 5 per l'ultimo tiro. La traversata è piu impegnativa di quello che si presenta sulla "carta": la fessura Mummery è un IV grado decisamente da provare. Incredibile exploit per essere nell'Ottocento.

descrizione itinerario:
Per le relazioni rimando alle guide Vallot. Comunque il Cordier attacca a dx di una colata destra ed è pressochè lineare. Dopo circa 4-5 tiri, giunti su una terrazza, andare a dx (sosta). In alto segue invece il lato dx dello sperone.