Vignal (Pilastro) via Michelin - De Poli

difficoltà: 5b / 5a obbl
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 1300
sviluppo arrampicata (m): 100
dislivello avvicinamento (m): 30

copertura rete mobile
vodafone : 100% di copertura
tim : 60% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: rosannadidi abo
ultima revisione: 26/08/17

località partenza: Chambellier (Roure , TO )

punti appoggio: Roure

bibliografia: http://digilander.libero.it/fiorenzomichelin/Pareti%20di%20Roure.doc

accesso:
All'uscita dal paese di Roreto (Roure), subito dopo il bivio per il Bourcet, prendere una stradina a dx con indicazione "Chambellier"; salire su strada prima asfaltata poi sterrata fino alla suddetta frazione, poi continuare ancora un km circa, ed in corrispondenza di un tornante a sx posteggiare l'auto (ometti e segno blu su albero);
Da li' parte un sentiero in leggera salita (non quello in leggera discesa: porta alla falesia) che porta in pochi metri al colletto tra il Pilastro Vignal (a sx) e la Cima delle Grange (a dx); scendere seguendo dei segni blu, si raggiunge così la cengia di partenza della via "Ottobre Rosso" e quindi subito dopo della "Michelin-De Poli" (targhetta).

note tecniche:
E' possibile aggiungere un tiro salendo il sottostante monotiro "Vena di Quarzo", che si raggiunge proseguendo lungo la traccia che porta alle altre vie.

descrizione itinerario:
L1: 4b, muretti articolati (primo spit blu e' abbastanza alto e poco visibile, sosta a cordoni su albero)
L2: 4c, placca (volendo è possibile unire L1+L2 in un unico tiro di 45m, sosta a cordoni su albero: la sosta a sx dell'albero con catena appartiene alla via Ottobre Rosso e può dare problemi di attrito nel tiro successivo)
L3: 5b, placca tecnica e lama, quindi placca facile e tetto finale (25m, sosta a spit con catena)
L4: 4b, facile placca con una serie di erosioni ad acquasantiera che facilitano la progressione (25m, si può utilizzare o la sosta a cui è ancorata la catena fissa che porta in cima o una sosta nuova con anelli di calata subito sopra)

Discesa: a piedi dal versante opposto (5 min) oppure in doppia sulla via (4 doppie da 25m).

altre annotazioni:
F. Michelin, A. De Poli, 12/1979

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale