Cammino di Santiago de Compostela francese

difficoltà: BC / BC   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
lunghezza (km): 877

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura
altri : 80% di copertura

contributors: fuistealpiste
ultima revisione: 02/08/09

località partenza: Saint-jean-pied-de-port (Saint-Jean-Pied-de-Port , 64 )

punti appoggio: vari Albergue del pellegrino

bibliografia: Guida al Cammino di Santiago de Compostela in bicicletta - edizione Terre di mezzo

note tecniche:
Gran bella sgambata tra natura, storia, arte, pellegrini di ogni dove immersi in superba natura dai mille colori e scorci. Molto spirituale anche se lo scopo del viaggio non era religioso ma di scoperta e confronto. Una sfida arrivare alla meta con il figliolo di 12 anni supportato da moglie e coppia di amici.
Abbiamo seguito nel modo più fedele possibile, 75%, il percorso pedestre segnato bene -conchiglia- , solo qualche difficoltà in entrata/uscita delle grandi città, usare marciapiede. Evitato soprattutto nelle tre tappe di montagna i tratti lunghi in forte pendenza, bagaglio su portapacchi, ove non c'è ciclabilità e si sarebbe d'impiccio ai camminatori.
USARE OTTIME MTB da portare da casa quindi mezzo migliore per raggiungere la partenza è l'auto, circa 10ore dalla frontiera di XXmiglia, al termine si affitta un'auto a Santiago, solo utilitarie purtroppo, migliore offerte Hertz in aeroporto. In questo modo abbiamo trascorso gli ultimi giorni di viaggio da turisti normali visitando con calma Muxia, Finisterre, Oviedo e tutta la costa Nord compresi i Paesi Baschi ove a San Sebastian abbiamo lasciato il mezzo per proseguire in treno, stazione Amaro a San Sebastian delle ferrovie regione basca sino a Irun in Francia quindi treno SNCF per Bayonne e cambio per Sain-Jean-Pied-de-Port.
Nel bel paesino francese, pirenei atlantici, Baschi tra le mura si ritira la CREDENZIALE DEL PEREGRINO che è il lasciapassare per gli ostelli, i ristoranti e vari sconti, musei, eventualmente volo aereo interno ...
Si dorme con pochi euro a notte in ottime strutture gestite da volontari, talvolta la donazione è libera, anche per la cena che comunque nei ristoranti è sempre ottima e abbondante e non supera mai il costo di 10 euro.

descrizione itinerario:
Realizzato in 14 giorni::

- I tappa: Saint Jean_Pied de Port - Roncisvalle KM 30 : Si superano i Pirenei, passo a 1.057mt,salita finale su asfalto. Tappa breve per assistere a Messa benedizione pellegrino!
- II tappa: Roncisvalle - Pamplona KM 52 molta discesa
- II tappa: Pamplona - Estella KM 52 ondulata
- IV tappa: Estella - Logrono KM 57 ondulata
- V tappa: Logrono - Redecilla del Cammino KM 69 salite medie
- VI tappa: Recedilla del Cammino - Burgos km 67 salita facile
- VII tappa: Burgos - Carrion de los Condes KM 90 semipiatta
- VIII tappa: Carrion de los Condes - Leon Km 107 piatta
- IX tappa: Leon - Astorga Km 55 piatta
- X tappa: Astorga - Ponferrada KM 59 di montagna, metà asfalto Croce di ferro a 1.540 mt
- XI tappa: Ponferrada - Tricastella Km 85 tappone montagna Salita su asfalto, troppi camminatori, bella discesa Tre passi intorno ai 1.330 mt
- XII tappa: Tricastella - Potomarin KM 52 Ondulata in boschi
- XIII tappa: Portomarin - Arzua Km 57 Continui saliscendi
- XIV tappa: Arzua - SANTIAGO DE COMPOSTELA KM 44 Continui saliscendi