Goletta (Lago) da Thumel per il Rifugio Benevolo

sentiero tipo,n°,segnavia: sentiero 13al Benevolo, 13D Lago Goletta e 14 per il ritorno
difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Est
quota partenza (m): 1879
quota vetta/quota massima (m): 2706
dislivello salita totale (m): 900

copertura rete mobile
vodafone : 0% di copertura
tim : 60% di copertura
no operato : 0% di copertura
3 : 20% di copertura

contributors: Tini
ultima revisione: 03/05/10

località partenza: Thumel (Rhêmes-Notre-Dame , AO )

punti appoggio: Rifugio Benevolo 2285 m

cartografia: Carta IGC n°102 Valsavarenche - Val di Rhemes - Valgrisenche

note tecniche:
Il sentiero n°14 che permette di chiudere questo itinerario percorrendo in quota la parte finale della Val di Rhemes è stato realizzato nel 2008 dalla Guardia Forestale e non è ancora riportato sulla cartografia. Molto panoramico e ben segnalato (Nuovissimo)

descrizione itinerario:
Dal grande parcheggio di Thumel seguire le indicazioni per il rif. Benevolo. Per strada o per sentiero (Più rapido) è impossibile sbagliarsi. Il rifugio è bene evidente su una balza di roccia oltre una serie di belle cascate. Una volta giunti al rifugio Benevolo (1h 30 min) seguire il sentiero 13D che, dopo aver attraversato su agevole ponticello la Dora di Rhemes, porta a risalire con numerosi tornanti la balza rocciosa posta ad ovest del rifugio Benevolo. Giunti sulla cresta (Circa quota 2500 m) si trova un cartello indicante a sx il Lago Goletta, ed a dx Thumel attraverso il sentiero 14. Proseguire per il lago Goletta immettendosi nel bel vallone della Goletta caratterizzato da un ambiente alpino primo di vegetazione. Salendo dolcemente il sentiero porta al Lago Goletta 2706 m. Lago in posizione incantevole sotto i ghiacciai della Granta Parei e la Becca della Traversiere.
Ritorno da effettuarsi per il primo tratto sullo stesso sentiero dell'andata, fino al bivio per Thumel, sentiero 14 che di incontra all'imbocco del vallone della Goletta. Questo sentiero, che costeggia ad est la Grande Traversiere, prosegue in quota con alcuni sali scendi ed offre un gran panorama sulla testata della valle ed i suoi ghiacciai, ma anche sul fondovalle. Lungo questo traverso si incontrano l'alpeggio di Goletta (abbandonato) ed il bivacco delle Guardie Forestali. Giunti già in vista della zona di Thumel, il sentiero inizia a scendere in direzione dell'alpeggio Barmaverin. Non molto evidente l'incrocio con la strada se si percorre l'anello in senso contrario (Cercare l'indicazione dopo l'alpeggio Barmaverin, in direzione rif. Benevolo). Dall'alpeggio Barmaverin si ritorna a Thumel percorrendo la strada, oppure (Scelta consigliata) attraversando i pascoli per portarsi sul sentiero che passa 50 m più in basso vicino alla Dora di Rhemes.