Tournoux (Ferrata di)

L'itinerario

difficoltà: D
esposizione prevalente: Nord
quota base ferrata (m): 1763

copertura rete mobile
vodafone : 100% di copertura
3 : 40% di copertura

contributors: marioalbertino
ultima revisione: 28/07/09

località partenza: Col de Pousterle (Puy-Saint-Vincent , 05 )

cartografia: IGN Top 25 3437 ET Orcière-Merlette -Sirac

bibliografia: le vie ferrate Dario Gardiol

note tecniche:
Colle del Monginevro, Briancon. Prelles, la D4 per Les Vigneaux e Puy Saint Vincent. Subito dopo Puy prendere la stradina per Les Pres-Col de la Pousterle fino a Prey d'Aval (1530 m.)poi sterrata fino al Col de la Pousterle (1763 m.) parcheggi.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio, in 10 minuti all'attacco della via ferrata (indicazioni). Si inizia con una bella placca verticale ed aerea in traverso, poi un paio di muri niente male di 30 metri con passaggi strapiombanti, aerei ma non faticosi, che porta ad un gruppo di larici.
Risalti e gradoni, portano ad una bella traversata a sinistra, ed un corto passaggio strapiombante (maniglia a sinistra subito dietro la pancia della roccia)che sbuca su delle cenge ascendenti fino ad un terrazzino dieci metri sotto l'uscita.
Proseguire a destra (cartello ritorno via ferrata) sino ad arrivare in pochi minuti ai primi cavi. Tutta la discesa è cablata e valutata PD