Barbeston (Monte) da Barbustel per il versante Sud-Est

sentiero tipo,n°,segnavia: n.8-8A per la salita
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 1240
quota vetta/quota massima (m): 2482
dislivello salita totale (m): 1242

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: brunocamol mario-mont
ultima revisione: 12/03/10

località partenza: Barbustel (Champdepraz , AO )

punti appoggio: Albergo Avic

cartografia: l'Escursionista 1/25.000 n° 11, IGC n.9 Ivrea Biella Bassa Valle D'Aosta

note tecniche:
Questo itinerario è un percorso alternativo al più conosciuto sentiero n. 7B che sale da Veulla/La Ville (http://www.gulliver.it/itinerario/4799/) con un dislivello leggermente superiore e con la possibilità di farlo anche ad anello.


descrizione itinerario:
Si sale nel vallone di Champdepraz fino alle case di Barbustel (1240 m) circa 1 Km prima del paesino di la Veulla/La Ville.
Si lascia l'auto presso le poche case della frazione. Si segue la stradina asfaltata a dx ; a circa 200 m. dall'incrocio si prende la seconda rampa che sale a sinistra.
Non c'è alcun segnale, l'unico cartello del sentiero 8A per la miniera Herin è posto all'incrocio. Il sentiero è comodo ed evidente e sale nel bosco, dopo circa 15/20 minuti cominciano le classiche frecce gialle valdostane. Si segue il suddetto sentiero che porta prima alle baite Arp (1644 m) poi arriva sul crestone che va al Barbeston con magnifica vista sul gruppo del Rosa e Cervino. Si piega a sinistra e con ripido sentiero si raggiunge l'anticima (cartello bianco divieto caccia); con leggeri saliscendi si giunge in vetta.
La discesa come già detto è possibile anche farla dal versante sud-ovest che scende al colle Valmeriana poi alle baite Pian Tsatè (2005 m)e all'alpeggio di Prà Ousiè (1794 m);infine si raggiunge il bellissimo paesino di Veulla/La Ville e in breve all'auto.