Grande Sagne Soleil Glacial

difficoltà: 6b / 6a obbl
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 2250
sviluppo arrampicata (m): 500
dislivello avvicinamento (m): 400

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: william
ultima revisione: 07/07/09

località partenza: Pré de M.me Carle (Pelvoux , 05 )

punti appoggio: campeggio e gites di Ailefroide

cartografia: Massif des Ecrins

bibliografia: Oisans nouveau O. sauvage livre est

note tecniche:
Dal Pré de M.me Carle seguire il sentiero del Glacier Noir, giunti sulla schiena della morena dopo gli unici tornanti del sentiero, traversare a dx e risalire il canalone detritico che porta all' attacco delle vie: Soleil Glacial è quella di sx. contare da 45m a 1h di avvicinamento.

descrizione itinerario:
Ad un primo tiro facile seguono tre lunghezze di 6a assai sostenute, un facile traverso discendente porta alla grande cengia mediana. Risalirla, superare il punto di attacco della seconda parte di soleil trompeur e dopo 50 m inizia la seconda parte di S.G.(spit con cordino bianco).

Seguono 4 bellissimi tiri 5+, 6a/b, 6a, 5 poi bisogna seguire una cengia erbosa salendo diagonalmente a dx(qualche diff. a trovarela sosta). Poi un bel tiro di 6a seguito da un altro traverso a dx 5 e 3. La sosta che coincide con quella di calata è un pò a dx in basso rispetto alla linea degli spit. Seguono quattro lunghezze diritte fino in cima 6a la prima 5+ le altre calate in doppia, due della parte alta nel canale a dx della via (logico).