Elefante (Monte) e Monte Valloni dal Rifugio Sebastiani

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota partenza (m): 1820
quota vetta/quota massima (m): 2015
dislivello salita totale (m): 200

copertura rete mobile
altri : 80% di copertura

contributors: oldrado
ultima revisione: 29/06/09

località partenza: Rifugio Sebastiani (Micigliano , RI )

punti appoggio: Rifugio Angelo Sebastiani

cartografia: Terminillo - Monti Reatini 1:25000 ed. Il Lupo

note tecniche:
Escursione molto breve, ma su bel percorso panoramico di cresta.
Il Monte Valloni è, di fatto, un'anticima dell'Elefante, raggiungibile in pochi minuti dalla vetta principale.

descrizione itinerario:
Dal Rifugio Sebastiani si ritorna alla strada per Leonessa, si sale il primo tornante e poi si prende una carrareccia che si stacca sulla destra. Dopo poche decine di metri, arrivati in cresta, un cartello indica l'inizio del sentiero vero e proprio.
Tenendosi sempre sulla cresta - tratto molto panoramico - il sentiero si porta alla base del "panettone" di vetta. L'ultimo tratto è abbastanza faticoso, ma breve.
Tempi: da 45 minuti a 1 ora e 15 minuti a seconda del passo. Dalla vetta dell'Elefante si raggiunge il Monte Valloni in pochi minuti, su largo crinale erboso. Vicino anche il Brecciaro, ma con percorso meno banale.
Con l'ambiente innevato l'itinerario richiede qualche precauzione, soprattutto in caso di nebbia (white out), per l'incombente parete nord dell'Elefante.