Money (Testa di) dalla Diga di Teleccio

difficoltà: PD   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 1917
quota vetta (m): 3572
dislivello complessivo (m): 1655

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: pr18
ultima revisione: 28/06/10

località partenza: Diga di Teleccio (Locana , TO )

punti appoggio: Rif. Pontese (2200mt.)

cartografia: IGC n. 3 - Il Parco Nazionale del Gran Paradiso

bibliografia: Berruto - Il Parco Nazionale del Gran Paradiso - vol. 1

note tecniche:
da intraprendere ad inizio stagione, quando la maggior presenza di neve consente una salita più interessante e agevole rispetto al desolante sfasciume esistente in estate.

descrizione itinerario:
Salire al rif. Pontese e attraversare tutto il Pian delle Muande, percorrendolo verso nord. Superata l'Alpe Muanda di Teleccio, abbandonare la traccia che sale verso il Biv. Carpano per piegare a sx.
Risalire sulla sx idr. il rio Piantonetto dove si trova una traccia (ometti) che risalgono l'omonimo vallone. Si continua su pendii detritici, fino a raggiungere il culmine della bastionata che sostiene il Pian delle Agnelere.
Risalire con faticosa marcia le chine ripide e franose, guadagnando la parte superiore del vallone, dominata a sx dalla cresta dei Becchi della Tribolazione. Raggiunto il Ghiacciaio di Roccia Viva costeggiando il versante occidentale della cresta sso della Testa di Money, portarsi alla base della parete s/o e se ne supera la crepaccia terminale, risalendo il susseguente pendio nevoso in direzione delle roccette della cresta sommitale.

Variante di discesa:
ridiscesi sul ghiacciaio di Roccia Viva, si può scendere il canalino della bocchetta, raggiungere il Biv. Carpano e rientrare dalla via di salita al bivacco stesso, percorrendo un bel giro ad anello. Questa variante è consigliata ad inizio stagione, quando sia ancora presente neve nel canale e sul percorso che mitighi un po' la progressione sull'incredibile sfasciume presente.