Aigles (Serre des) da Briançon per la Croix de Toulouse e la Crete de Malefosse

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1300
quota vetta/quota massima (m): 2567
dislivello salita totale (m): 1300

copertura rete mobile
tim : 100% di copertura

contributors: dianette
ultima revisione: 23/06/09

località partenza: Briançon (Briançon , 05 )

cartografia: ign briancon 1:25000

note tecniche:
prolungamento interessante della supergettonata Croix de Toulouse, fa parte del GR 5c. Con neve puo' essere una interessante salita alpinistica. Panorama vasto: conca Briancon, ROchebrune-Peyre Eiraute, val Durance e Guisane, Ecrins (Agneaux- Dome Monetier- Pelvoux- Barre- Pic Gaspard- Gr.Ruine- Combeynot), Chaberton- Rocher Charnier, Monginevro- Janus

descrizione itinerario:
da Champ de Mars prendere il sentiero (o la sterrata) per il Fort de Salettes, dietro il forte parte il sentiero, al primo bivio andare verso sin. (alto) direzione Croix Toulouse. Passare per la fonte a q.1700 ca.
Raggiunto il belvedere (tavolini) della Coirx de Toulouse, si puo' prendre un traccino verso N o più facilmente seguire per 100m la strada sterrata vs Serre Lan e prendere la biforcazione che sale con un tornante al ripetitore q.2000.
Prendere il sentiero (poco segnato e all'inizio devastato dai tagliaboschi) in direzione Nord. Via con lunghi zig-zag sul versante ovest della cresta si porta alla fortificazione di q.2270 ca sotto la cimetta dell'Enrouye 2300.
Proseguire vs Nord su sentiero ben segnato spesso appena sotto la cresta, all'inizio boscosa e poi rocciosa e ripida, fino alla vetta: cresta con croce in legno e ometto di pietre.