Piccolo Paradiso Parete NE

tipo itinerario: parete
difficoltà: / 5.2 / E3   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1850
quota vetta/quota massima (m): 3923
dislivello totale (m): 2073

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: kowalski
ultima revisione: 23/05/10

località partenza: Pravieux (Valsavarenche , AO )

punti appoggio: rif. Chabod 2750

cartografia: IGC 1:25.000 n.101

bibliografia: Ripido! di F. Negri e E.Cardonatti it. n.95

note tecniche:
Il fratello minore del Grampa riserva una sua parete nord est di grande interesse sciistico, scesa per la prima volta da F.Negri,U.Pognante e M.Pitet il 18/5/1986, non risultava ancora ufficialmente rivisitata.
E' una parete estetica, molto ripida non tragga in inganno la valutazione,sono 300 metri intensi la partenza diretta poi toglie il fiato,si scia sospesi sul ghiacciaio della tribolazione.

descrizione itinerario:
Si raggiunge la parete o dal bivacco Pol o dal Rif. Chabod,in questo caso si può salire al colle di Montandaynè e scendere sul ghiacciaio della tribolazione da cui in 10 min alla base della parete.
La parete è molto ampia ed estetica pendenza sui 50°pressochè costanti. Uscita su comodo colletto spazioso ottimo per calzare gli sci e riposarsi partenza per alcuni metri soft poi...aria sotto le solette!