Tsanteleina (Punta) da Thumel

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BRA / PD+   [scala difficoltà]
esposizione: Nord
quota partenza (m): 1886
quota vetta/quota massima (m): 3601
dislivello totale (m): 1715

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: ALE-DAN73
ultima revisione: 20/03/10

località partenza: Thumel (Rhemes-Notre-Dame , AO )

punti appoggio: Rif. Benevolo

cartografia: IGC-VALSAVARANCHE-VAL DI RHEMES-VALGRISANCHE

descrizione itinerario:
Da Thumel si raggiunge il Rif. Benevolo.Da qui é cosigliabile aggirare il Truc di S.Elena e non lasciarsi tentare dal sentiero estivo a meno che non sia privo di neve.Una volta aggirato il Truc si guadagna la morena che costeggia la parete della Granta Parei superando un breve ma ripido pendio.Si costeggia il lago di Tsanteleina 2696 e si prende a salire lungo la parete della Granta prima sul Ghiacciaio di Tsanteleina e poi su quello Soches.Una volta aggirata la Granta si punta direttamente al Col di tsanteleina.Per guadagnare il colle si deve superare una fascia roccioso-detritica di una trentina di metri non difficile.
Dal colle si calzano i ramponi e si sale il ripido pendio 35°-45°
tenendosi in prevalenza sulla sx e cercando di evitare le rocce affioranti in quanto possono essere ricoperte di ghiaccio.Discesa per la via di salita facendo molta attenzione per la ridiscesa al colle.Tempo variabile dalle 4,5 alle 5,5 ore.