Glacier (Mont) Versante Nord-Est

tipo itinerario: parete
difficoltà: / 5.1 / E2   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1750
quota vetta/quota massima (m): 3186
dislivello totale (m): 1500

copertura rete mobile
tim : 0% di copertura

contributors: andbas
ultima revisione: 09/05/09

località partenza: Petit M. Blanc, parch. q.1700 (Champorcher , AO )

note tecniche:
Il versante Nord-est del Mont Glacier è solcato da un largo canale nevoso che sfocia alla selletta pochi metri a est della punta. Questo canale però presenta una piccola fascia rocciosa 50 metri sotto l'uscita che non lo rendono praticabile con gli sci. Si presentano 2 alternative: la paretina a sinistra (salendo) del canale che sbuca ancora pù ad est della selletta, oppure con abbondante innevamento è possibile sfruttare una rampa a destra che permette di sbucare sulla calotta sommitale e di qui direttamente in vetta.

descrizione itinerario:
Da Mont Blanc o oltre a seconda dell'innevamento si segue la carrozzabile fino a Dondena. Da qui a destra per ampi pendii e dossi si raggiunge il Colle della Gran Rossa (2766 m). E' conveniente valicare il colle più a sinistra. Si divalla sul versante opposto perdendo circa 50 metri di quota e con un diagonale ci si porta all'imbocco del canale. Lo si risale e a seconda delle condizioni si può optare per una o l'altra delle 2 alternative proposte. Dalla conoide alla vetta sono circa 400 metri di dislivello. La pendenza è subito sui 45° per poi attenuarsi sui 42° nella parte centrale. La rampa a destra presenta pendenze sempre superiori ai 50° (max 52°) per circa 60 metri. La calotta è invece sotto i 45°. Lo scivolo di sinistra presenta pendenze di poco superiori ai 45°.