Cucetto (Monte) da Albarea, anello

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 790
quota vetta/quota massima (m): 1692
dislivello salita totale (m): 902

copertura rete mobile
wind : 40% di copertura
tim : 100% di copertura

contributors: ariaperta
ultima revisione: 21/02/10

località partenza: Albarea (Pinasca , TO )

cartografia: IGC N°17

note tecniche:
La borgata Albarea si raggiunge dalla s.s.23, un paio di km oltre Pinasca. Seguire le indicazioni per Albarea, lungo una stretta e tortuosa rotabile asfaltata (circa 2 km dalla statale)
Poco spazio per parcheggi

descrizione itinerario:
Da Albarea (mt 790) seguire la sterrata con indicazioni Pralamar e monte Cucetto.
Fatti 500 mt si incrocia sulla destra la deviazione per Serremarchetto da dove si arriverà alla fine del giro.
Proseguire sulla sterrata a sinistra che guadagna abbastanza velocemente quota. Oltrepassata la località Colletto (bella veduta sulla bassa valle)si guadagna quota fino a circa 1190, dove si trova a destra la deviazione su sentiero per il monte Cucetto.
Si sale lungo la bella mulattiera che con alcune risvolte giunge all' alpeggio di Pralamar (mt. 1437 - fontana)
Non resta che seguire le indicazioni per il Cucetto ormai ben visibile.
Giunti in cima (recente costruzione degli AIB) si gode del buon panorama sul vallone del Grandubbione)
Tornati sui propri passi e scesi di circa 100 mt., si lascia il sentiero per Pralamar e si seguono a sinistra le indicazioni per Serremarchetto scendendo lungo la costa sud.
Arrivati sull'asfalto di Serremarchetto proseguire 200 mt. in discesa e, appena prima dell'agriturismo "Il gigante e la formica" si trovano a destra le indicazioni per Perosa.
Si segue cos' in bel sentierino (ottimamente segnalato con segni bianco-rossi) che attraversa il vallone ai piedi del Cucetto incontrando alcuni ripiani anticamente adibiti a carbonaie.
In circa 45 min da Serremarchetto si giunge al primo bivio 500 metri sopra Albarea, chiudendo così in breve l'anello.