Scatta d'Orogna da Alpe Devero

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MR   [scala difficoltà]
esposizione: Nord-Est
quota partenza (m): 1630
quota vetta/quota massima (m): 2460
dislivello totale (m): 830

copertura rete mobile
vodafone : 10% di copertura

contributors: adrimiglio
ultima revisione: 03/05/09

località partenza: Alpe Devero (Baceno , VB )

punti appoggio: Vari in Devero

cartografia: C.N.S. Helsenhorn foglio n°1290; IGC 1:5000 n.11 Domodossola e Val Formazza

bibliografia: Sci alpinismo in Valdossola (Bonavia Previdoli); Ciaspole in Valdossola (Lenz Frangioni, editore Grossi)

note tecniche:
Itinerario generalmente sicuro in caso di pericolo valanghe.
Lunghezza itinerario 12,5 Km A/R.

descrizione itinerario:
Dalla piana del Devero, dirigersi in direzione ovest in località Piedimonte. Attraversare il ponticello ed entrare nel bosco,risalendo l'evidente traccia fino all'alpe Misanco, oltrepassare le baite e deviare a dx (ovest)risalendo il breve pendio fino ad una selletta. Proseguire in direzione sud-ovest a sx del lago nero(non visibile) fino a raggiungere due baite isolate (Curt du Vel), lasciarle a dx e salire la valletta incassata fino a sbucare in campo aperto. Puntare al centro della val Buscagna, guadagnando progressivamente quota fino a raggiungere la cima, contrassegnata da un grosso ometto incementato.