Sagneres (Pic delle) da Chiazale per il Vallone Camoscere

tipo itinerario: in canalone
difficoltà: BR   [scala difficoltà]
esposizione: Nord
quota partenza (m): 1738
quota vetta/quota massima (m): 2992
dislivello totale (m): 1254

copertura rete mobile
tim : 20% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: pr18
ultima revisione: 05/11/07

località partenza: Ponte Pelvo (Bellino , CN )

cartografia: IGC - MONVISO

note tecniche:
Becco roccioso che sfiora i 3000 m che si protende sul baratro della Forcella Gialeo. La sua salita richiede neve stabile e sicura nel canalone finale.
E' possibile percorrere un giro ad anello, con salita dal Vallone di Camoscera e discesa dal Vallone di Traversagn.

descrizione itinerario:
Dal ponte Pelvo 1738 m percorrere verso sud il Vallone di Camoscera prevalentemente sul lato sinistro orografico. Risalire il ripido pendio che adduce al Colle delle Sagneres, infine a sinistra. In discesa, valutando attentamente le condizioni del pendio, intorno a quota 2600 si può con un traverso scollinare la Costa Sturana, dove questa si esaurisce con un colletto contro le bastionate della quota 2985 e scendere lungo il Vallone di Traversagne, congiungendosi con il percorso di Rocca la Marchisa fino a S. Anna. Interessante e molto estetica la Costa Sturana fino alla Testa Rasis (2614 m).