Caprera (Punta) dal versante Ovest per il passo Guillemin e la cresta Sud-Ovest

difficoltà: PD   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Ovest
quota partenza (m): 1608
quota vetta (m): 3387
dislivello complessivo (m): 1779

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: iuccio6
ultima revisione: 28/08/10

località partenza: Castello (Pontechianale , CN )

punti appoggio: Rifugio Vallanta 2450m

cartografia: ICG n.6 1:50000 Monviso Val Pellice Val Varaita

bibliografia: Guida Monti d'italia Monte Viso

note tecniche:
Prima ascensione: Ubaldo Valbusa e Giuseppe Perotti 8 ottbre 1903

descrizione itinerario:
Dalla Fraz. Castello di Pontechianale si segue la mulattiera (GTA e U9)che risale sulla destra il lungo Vallone di Vallanta, fino a un poggio alle spalle del Laghetto della Bealera Founsa dove è ubicato il Rif. Vallanta.
Dal rifugio si traversa a Sud-Est su pietrie in primavera coperte di neve;con un lungo mezzacosta ci si porta fin sotto il pronunciato sperone occidentale del Viso di Vallanta, individuando il passaggio che permette di aggirarlo (Barra del lupo) e giungere così in vista della morena del Ghiacciaio Caprera.
Guadagnare la morena in traversata ascendente fino alla base dello Spigolo NO di Punta Caprera (Spigolo Bessone).Dalla base dello spigolo si sale sulla destra un diedrino (II+) che conduce sulla cengia diagonale.
Percorrere tutta la cengia fino al suo punto terminale dal quale un breve canale conduce al Passo Guillemin 3143m; dal passo seguire l'ampio crestone di sfasciumi e lastroni fino alla cima.