Cialma (la) o Punta Cia da Carello

sentiero tipo,n°,segnavia: Nessun segnavia, solo rari ometti nella parte alta
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 1439
quota vetta/quota massima (m): 2193
dislivello salita totale (m): 754

copertura rete mobile
wind : 20% di copertura
vodafone : 60% di copertura
tim : 75% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: francoc59 mario-mont
ultima revisione: 25/02/10

località partenza: Carello (Locana , TO )

cartografia: IGC n° 2

accesso:
Da Cuorgnè si percorre la valle dell'Orco fino a Locana. Qui si svolta a sinistra superando il ponte sul torrente Orco, e si sale la strada asfaltata a destra che termina nei pressi degli impianti di sci di Carello (9 km).

note tecniche:
Gita facile ma molto panoramica. Dalla vetta splendida vista sul gruppo del Gran Paradiso e sulle altre montagne della valle dell'Orco.
Per la sua posizione isolata è una meta sempre al sole, ideale anche in autunno avanzato.
Pur mancando la segnaletica, l'itinerario è molto intuitivo e senza problemi.

descrizione itinerario:
Dal piazzale, passando di fianco al fabbricato dei vecchi impianti di risalita e all'ecomostro in costruzione (novenbre 2015), si sale sulla sterrata, ignorando le varie stradine laterali.
Uscendo dal bosco si prosegue con moderata pendenza fino al nuovo bacino artificiale al sservizio degli impianti di innevamento.
Si costeggia il bacino sulla destra e si individua una piccola traccia che va verso sud. Questa raggiunge un bell'alpeggio e poi sale sulla dorsale poco sotto un rudere.
Da qui si segue sempre la dorsale fin sotto la vetta che si raggiunge su traccia con buona pendenza.
Per la discesa si uò ripercorrere il percorso dell'andata, oppure seguire la dorsale, molto panoramica, fino a un grosso ometto.
Da qui si percorre una delle varie tracce puntando alla stazione di arrivo dello skilift, trovando qui una sterrata che si ricongiunge poi con quella percorsa all'andata.