Cadelle (Cima) e Monte Valegino dalla Valle Lunga

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1400
quota vetta/quota massima (m): 2483
dislivello salita totale (m): 1200

copertura rete mobile
tim : 40% di copertura

contributors: giuliano
ultima revisione: 08/11/04

località partenza: Valle Lunga (Tartano , SO )

punti appoggio: rifugio Arale

descrizione itinerario:
Da Tartano si segue la strada della Valle Lunga fino al cartello di divieto di transito. Si parcheggia e si prosegue sulla stradina fino al suo termine.
Qui iniziano i segnavia giallo-rossi che ci conducono ai tre stupendi Laghi del Porcile, posti sotto la testata della valle.
Dal terzo laghetto si seguono le indicazioni per il sovrastante Passo di Porcile; poco prima del valico si devia a destra tagliando in orizzontale lo sfasciumato versante settentrionale del Monte Valegino fino ad incontrare l'erbosa e ripida cresta nord-ovest che porta facilmente in cima (m.2415, 2h 15').
Si ritorna al Passo del Porcile e si prosegue per un brevissimo tratto sull'opposto versante fino ad abbandonare i segnavia, che ci condurrebbero a Foppolo, per seguire una traccia non segnalata a sinistra.
Dopo una breve traversata essa confluisce in un sentiero segnato che adduce senz'alcuna difficoltà alla panoramicissima Cima Cadelle (1h circa dalla vetta del Valegino).