Sarcofago Cunicolo acuto

difficoltà: 5b
esposizione arrampicata: Sud

copertura rete mobile
tim : 40% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: robertomarabotto
ultima revisione: 14/05/09

località partenza: Val di Mello (Val Masino , SO )

punti appoggio: Centro polifunzionale della montagna - San Martino

bibliografia: Masino-Bregaglia-Disgrazia - G. Maspes e G. Miotti

note tecniche:
La prima via aperta in Val di Mello, nel 1975 da Ivan Guerini e soci. Tre tiri di arrampicata abbastanza divertente, soprattutto nel terzo, con bella fessura ben proteggibile. Al secondo, camino molto, molto stretto!!
Chiodatura....Mello's!! Cioè, poco o niente.
Portare friends medio piccoli, nuts e materiale per le soste. Avvicinamento: dal parcheggio della Val di Mello, imboccare sentiero e superare il "bidè della Contessa".
Da qui, a sx, nel bosco per sentiero che sale a dx con una lunga diagonale, poi portarsi alla base. Attacco via in un alla dx di un grosso antro. Discesa per sentiero. Lasciare zaini alla base.

descrizione itinerario:
L1- seguire piccola fessura che sale verso sx. un chiodo. portarsi sotto l'evidente camino. sosta su chiodi. 25mt
L2 - superare il camino e sostare su albero. 2 chiodi, 2 cordoni. 20mt
L3 - bella e piacevole salita in fessura, prima un po' appoggiata poi più veticale, facilmente proteggibile a friends. sosta su albero. 25mt