Ciavazes (Piz) Via della Rampa

difficoltà: 4
esposizione arrampicata: Sud-Ovest
quota base arrampicata (m): 2000
sviluppo arrampicata (m): 200
dislivello avvicinamento (m): 50

copertura rete mobile
vodafone : 100% di copertura
tim : 70% di copertura

ultima revisione: 12/03/10

località partenza: Parcheggio sotto Ciavazes (Canazei , TN )

punti appoggio: Val di Fassa o Val Gardena (nimerose possibilità)

bibliografia: Guida dei Monti d'Italia CAI-TCI

note tecniche:
E' la via più facile (insieme alla Rossi-Tomasi) della stupenda e famosissima parete S del Ciavazes. In stagione buona, difficilmente saremo soli su questa via.

descrizione itinerario:
Due profonde spaccature dividono la parete in tre settori: questa via si svolge in quello di dx (spalle a valle), su una evidentissima rampa appoggiata.
Si va all'attacco attraversando un boschetto e risalendo poi il ghiaione (10-15').
Si sale la parete appoggiata, solcata da canalini, per un paio di tiri (soste cementete); quando appare logico ed evidente ci si sposta verso dx, portandosi alla base di un camino inizialmente largo che si stringe in alto;
lo si risale, incontrando in alto, dove si stringe, il passo chiave della via, dopo il quale si esce dal camino sulla sx si risale quindi la parete sovrastante piegando verso dx per andare a guadagnare il canaletto che porta sulla Cengia dei Camosci,
per la quale verso sx si scende (fondamentelmente basta seguire le tracce).