Valle (Punta della) Cresta spatiacque Devero-Agaro

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 1600
quota vetta/quota massima (m): 2627
dislivello salita totale (m): 1200

copertura rete mobile
vodafone : 40% di copertura

contributors: bada
ultima revisione: 01/03/10

località partenza: Devero (Baceno , VB )

punti appoggio: rifugi ed alberghi all'alpe Devero

cartografia: Carta svizzera 1:50.000 Foglio valle Antigorio

bibliografia: (Parziale)Escursionismo in val d'Ossola; Veglia-Devero, Grossi Domodossola editore

note tecniche:
Itinerario di cresta erbosa, sconsigliato con nebbia o pioggia.
Acqua reperibile lungo tutto il percorso.

descrizione itinerario:
Partendo dalla piana di Devero si prende subito a destra il sentiero verso il lago di Agaro passando per l'alpe Corde d'Ardui, la Forcoletta e l'alpe Fontane (40'). Dall'alpe Fontane si punta decisamente ad est su tracce di sentiero non segnalate raggiungendo in circa 40, la cresta sopra al lago di Agaro denominata Corona dei Troggi.
Su tracce di sentiero si segue la cresta ib direzione nord superando il monte del Sangiatto (m 2387 - 40'), il Cobernas (m 2578 - 60') ed infine la punta della Valle (m 2667 - 1 ora stare a sinistra della cresta risalendo una facile cengia). Si ripercorre la cengia e si scende al passo sottostante (m 2350 - 30').
Dal passo per strada segnalata si scende all'alpe della Valle, Crampiolo e Devero (circa 2 ore)