Courtil (Col de) da Hone

quota partenza (m): 348
quota vetta/quota massima (m): 1521
dislivello salita totale (m): 1147
lunghezza (km): 13

copertura rete mobile
vodafone : 80% di copertura

contributors: Andrea81
ultima revisione: 26/06/09

località partenza: Hone (Hone , AO )

cartografia: igc bassa val d'aosta

accesso:
Consigliabile effettuare un po' di riscaldamento, partendo almeno da Pont Saint Martin o Verres.

note tecniche:
Salita poco nota ma decisamente impegnativa, dopo che si lascia la strada della Valle di Champorcher, le pendenze medie saranno in doppia cifra per 6km!
Il colle è già ben riconoscibile dalla bassa valle per la presenza di numerosi ripetitori.

descrizione itinerario:
Da Hone si seguono le indicazioni per Champorcher, e si risale la strada regionale n.2, con le prime rampe già significative all'8% che poi lasciano spazio a terreno più dolce alternato a strappetti. Raggiunto Pontbozet dopo 7 km di salita, si piega a destra (indicazioni per Biel e Courtil), dove la prima rampa fa subito capire che la storia è cambiata. Superata le pendenze si attenuano all'8-9%m superata una baita si respira con un breve falsopiano, prima di riprendere ora con pendenze al 12% fino a raggiungere il piccolo borgo di Biel (fontana) 1088 m. La salita prosegue via via sempre più ripida con pendenza media del 12% e punte fino al 15%. Si supera Courtil 1237 m, dove la strada (che diventa privata) si restringe e sempre in forte pendenza fino a toccare Pian Fiou (bel pianoro costellato di baite) ormai in vista del colle. Si affrontano gli ultimi durissimi 500 m di salita, con l'ultimo tratto di asfalto molto rovinato (100 m lineari). Il colle purtroppo non è un posto particolarmente affascinante a causa della quantità immane di ripetitori e tralicci vari.
Discesa obbligata dal percorso di salita fino a Pontbozet, dove si può decidere se allungare salendo fino a Champorcher (altri 9 km di salita).