Tornello (Pizzo) da Diga di Frera

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 1506
quota vetta/quota massima (m): 2687
dislivello salita totale (m): 1181

copertura rete mobile
vodafone : 20% di copertura

ultima revisione: 21/04/09

località partenza: Diga di Frera (Aprica , SO )

punti appoggio: rif. Tagliaferri

note tecniche:
Un ottimo trekking!

descrizione itinerario:
Si parte dalla diga di Frera costeggiando tutto il lago artificiale fino in findo,dove comincia il sentiero vero e proprio.il dislivello maggiore si compie proprio all' inizio dove ci sono ancora alberi bassi e prati.
Dopo il ripido inzio,il sentiero si fa meno duro e in meno di un'ora si arriva al rif.Tagliaferri a quota 2328m.
Dal rifugio si può vedere il p.zo Tornello che si ragginge senza fare molto dislivello,ma percorrendo un tratto di sentiero molto lungo.
La discesa può essere effettuata per la via di salita tornando al rifugio,oppure-come abbiamo fatto noi-stando alti seguendo un sentiero che si ricollega a quello che unisce il Tagliaferri a p.so Belviso.
Raggiunto il passo a 2518m.,si ridiscende da un sentiero che si dirige verso la diga e si ricollega a quello iniziale di salita senza dover tornare al rifugio.