Monciair (Becca di) Parete Nord

difficoltà: AD :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 2732
quota vetta (m): 3544
dislivello complessivo (m): 800

copertura rete mobile
wind : 5% di copertura
vodafone : 40% di copertura
tim : 17% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: gasgenova
ultima revisione: 07/06/09

località partenza: Pont Valsavarenche (Valsavarenche , AO )

punti appoggio: Rifugio Vittorio Emanuele II 2735 m 01659592

cartografia: IGC n°101

bibliografia: Gran Paradiso e Valli di Lanzo Le cento più belle ascensioni ed escursioni G.C. Grassi Zanichelli 19

note tecniche:
Bella salita in ambiente sovente isolato visto che tutti o quasi gli ospiti del rifugio arrancano verso la vetta del Gran Paradiso

descrizione itinerario:
Dal rifugio traversare la morena del gh. di Moncrovè seguendo i numerosi ometti verso la base della cresta NO del Ciarforon. Scendere sul ghiacciaio di Monciair e percorrerlo sul lato sinistro (salendo) sino alla base della parete. Giunti alla crepaccia terminale 3200 m circa salire il bel pendio sovrastante con pendenza media sui 45° con andamento verso destra sino a giungere sulla cresta NO che si segue per facili roccette sino in vetta.
Discesa: lungo la via ormale della cresta NE e da questa sul gh. di Monciair.


Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale