Argentera (Cima Nord e Sud) Traversata della Serra dell'Argentera per il Canale di Lourousa

difficoltà: AD   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1368
quota vetta (m): 3297
dislivello complessivo (m): 2050

copertura rete mobile
wind : 0% di copertura
vodafone : 0% di copertura
tim : 20% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: enrico.mac
ultima revisione: 28/05/10

località partenza: Terme di Valdieri (Valdieri , CN )

punti appoggio: Rifugio Morelli-Buzzi, Bivacco Varrone, Rifugio Remondino

cartografia: ICG Alpi Marittime e Liguri

note tecniche:
Tempo: considerare 12-14 ore per l'intero giro.
Materiale: utili friend-nut, cordini, corda, piccozza/e e ramponi.

descrizione itinerario:
Si posa l'auto subito l'auto dopo il ponte di Terme di Valdieri, si risale la mulattiera per il Biv. Varrone, dal bivacco si risale l'imponente canalone nevoso di Lourousa circa 900m a 45-50°.
Al Colletto Coolidge traversare a destra (sud-ovest), con percorso pianeggiante, per esili cenge per fino ad un evidente colletto (colletto Gunther) da dove si vede in basso il Rif. Bozano, posto fra la Cima nord dell'Argentera e il Gelas di Lourousa, tagliando il versante SE di quest'ultimo.
In alternativa è anche possibile del colletto Coolidge salire in vetta al Gelas di Lourousa e da lì scendere al colletto Gunther.
Risalire per facili rocce II+/III alla cresta e procedere fino alla Cima nord dell'Argentera 3286 m.
Scendere fino al colle tra le due vette (Forcella dell'Argentera) sul versante ovest (delicato se ghiacciato).
Dalla Forcella piegare a sinistra su versante est (molto esposto), perdere qualche metro e spostarsi per 50 metri verso sx su un'esile cengia, quindi risalire a dx fino a raggiungere la cresta, III+, un chiodo, sosta cordoni+maillon. Dalla cresta facilmente in vetta alla cima Sud 3297 m.
In alternativa, traversare su una cengia qualche metro più bassa (ometti, sempre molto esposto) fino a raggiungere un poco marcato ripido canalino (neve o sfasciumi) che solca il versante NE della cima Sud e che porta sulla normale pochi metri sotto la vetta.
Discesa: lungo la via normale fino al rif. Remondino, poi al Piano casa del Re e per finire 6 km di strada da percorrere per raggiungere le Terme di Valdieri.

Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Prefouns (Caire di) Traversata Nord-Sud, Cresta Savoia - (0 km)
Madre di Dio (Cima della) Traversata di cresta della Catena - (0 km)
Chiapous (Cima del) cresta Ovest - (0 km)
Prefouns (Caire di) via Renato Roberto - (0 km)
Valrossa (Cima Centrale di) Versante S - (0 km)
Prefouns (Caire di) Via Normale Canale NO dalle Terme di Valdieri - (0 km)
Valrossa (Cima Sud di) da Terme di Valdieri - (0 km)
Funs (Il) da Terme di Valdieri - (0 km)
Tablasses (Testa di) Parete S e Cresta SO - (0 km)
De Cessole (Cima, Punta Est) da Pian della Casa del Re - (0 km)
Paur (Rocca la) da Terme di Valdieri per il Colle Est della Paur e parete NE - (0 km)
Oriol (Cima dell') Cresta Ovest - (0 km)
San Giovanni (Rocca Soprana di) daTerme di Valdieri per il lago di Valcuca - (0 km)
De Cessole (Cima, punta Ovest) Canale Nord del Colletto De Cessole - (0.1 km)
Brocan (Cima di) versante O, cresta N e traversata - (0.1 km)
Valmiana (Rocca di) Via Normale dalle Terme di Valdieri - (0.1 km)
Valrossa (Cima Nord di) Cresta N - (0.1 km)
Prefouns (Caire di) Violiniste e tromboni - (0.1 km)
Stella (Corno) Via Michelin-Rossetto + Spigolo SE - (0.1 km)
Valrossa (Cima Nord di) da Terme di Valdieri per la Val Rossa - (0.1 km)
Mondini (Cima) Parete N e cresta E - (0.1 km)
Valcuca (Cima di) da Terme di Valdieri per il colletto Ovest e la Cresta alla quota 2605m - (0.1 km)
Tablasses (Testa di ) Via Gogna-Calcagno - (0.1 km)
Oriol (Cima dell') da Terme di Valdieri - (0.1 km)
Valcuca (Cima di) Via Normale dalle Terme di Valdieri - (0.1 km)