Castello (Rocca) Solo per Bruna

difficoltà: 5c / 5b obbl
esposizione arrampicata: Nord-Est
quota base arrampicata (m): 2319
sviluppo arrampicata (m): 170
dislivello avvicinamento (m): 313

copertura rete mobile
vodafone : 66% di copertura
tim : 0% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: robertomarabotto
ultima revisione: 16/07/13

località partenza: da Grange Collet (Acceglio , CN )

bibliografia: Il gruppo Castello-Provenzale di G. Massari

note tecniche:
Via divertente e mai troppo impegnativa sulla Parete est
Nuova chiodatura: chi è abituato alle vie di montagna sale senza integrare
Non indispensabili, ma utili friends medio-piccoli. Le soste sono tutte a spit e attrezzate per la calata. In partenza, attaccare il muro leggerm abbattuto alla dx dell'evidente fessura posta sulla verticale del canalino di calata. Visibili un paio di spit con cordone a circa 6/8mt. d'altezza.
Dalla quarta sosta, in verticale 6/8mt. poi a sx per doppiare lo spigolo(cordino tra rocce), quindi su dritti. NON puntare a dx verso fettuccia viola con maillon.

descrizione itinerario:
L1- Interessante ed abbastanza impegnativa. Sosta a spit dietro uno spigolo. V/V-
L2 - Facile fino alla sosta con spit e cordone. III
L3 - Tiro tecnicamente più interessante. Puntare in verticale alla dx di una grossa lama. Ben protetto. Sosta su spit e catena. 30mt. V
L4 - Breve lunghezza e sosta con catena. IV-
L5 - Tiro non impegnativo. Verticale poi sx per doppiare lo spigolo. Vedi le note. Sosta con catena. IV/III-
L6 - Tiro non difficile, ma mai banale. Placca poi puntare verso dx per facile uscita a pochi metri dalla cima. Sosta Su spit e catenaIV/IV+ poi III

Calata sulla via oppure dal canale della via normale. Ancoraggio con spit e catena. Attenzione: alla seconda calata, tenersi su quella contro parete. NON dove cavi d'acciaio. Rischio di incastrare le corde.