Pignes (Pointes de) parete W

difficoltà: / 3.3 / E2   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Ovest
quota partenza (m): 2064
quota vetta/quota massima (m): 3370
dislivello totale (m): 1306

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: Kowalski
ultima revisione: 06/06/10

località partenza: La Femaz - q. 2064 (Lanslebourg-Mont-Cenis , 73 )

note tecniche:
Si tratta di una cima che presenta dei versanti molto adatti alle discese "ripide",alcuni anche molto impegnativi.
Questa è una discesa che pur non presentando pendenze estreme,si svolge in parete con rocce affioranti e con barre rocciose alla base.

descrizione itinerario:
Dalla macchina si segue la strada che attraversa la parte alta del domain skiable di Lanslebourg fin verso quota 2231,dove si abbandona per dirigersi con un lungo traverso ad un colletto a dx del Rocher de la Calla a quota 3000 circa.
Qui ci si dirige a est con un lungo traverso in direzione del Glacier de l'Arcelle Neuve alla base della Roncia.
La parete ovest è evidente, perdendo dislivello ci si dirige alla sua base quota 3000 circa,a sinistra della lunga barra barra rocciosa basale,individuando uno stretto passaggio,che conduce ai pendii superiori che con percorso sinuoso tra le varie rocce e oltrepassando una ripida strettoia conducono sotto la larga cima,che si raggiunge individuando il percorso migliore tra gli stretti canalini presenti.