Acuta (Punta) da Rodoretto

tipo itinerario: in canalone
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1420
quota vetta/quota massima (m): 2880
dislivello totale (m): 1460

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: marcellino
ultima revisione: 25/05/09

località partenza: Rodoretto (Prali , TO )

accesso:
In genere, in inverno, solo fino a frazione Campo del Clot; altrimenti fino alla frazione Balma.

note tecniche:
Gita di notevole sviluppo, sopratutto se si parte da Campo del Clot. Nella seconda parte prestare attenzione ai pendii che scendono da punta Capra. La sinistra orografica del vallone è prima sud, poi est.

descrizione itinerario:
Risalire il vallone di Rodoretto e oltrepassare la frazione Balma. Continuare sul sentiero estivo sulla sx orografica, stando poco sopra il torrente, e con un semicerchio, perdendo pochi metri nel finale, raggiungere la bergeria della Balma (1883) mt posta all'imbocco di un'ampia conca. Addentrarsi nella conca tenendosi sul lato sx orografico , allontanandosi progressivamente dal torrente. Risalire il più morbido dei pendii che ci si trova di fronte e che sale in direzione del colle di Rodoretto. Raggiungere e percorrere il valloncello finale e, poco prima del colle, piegare a sx e raggiungere la cima. Dalla frazione Balma è possibile raggiungere la conca anche sulla dx orografica per poi riconginugersi all'itinerario classico. E' anche possibile evitare la bergeria e la conca tenendosi più alti sulla sx orografica, facendo una lunga diagonale ascendente che porta direttamente al valloncello finale. Tra la conca e il valloncello superiore è presente anche un canale (da imboccare stando più bassi, poco oltre nella conca) da percorrere solo con neve sicura.