Pelèrins (Aiguille des) Goulotte Rebuffat-Terray

difficoltà: TD+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 2317
quota vetta (m): 3318
dislivello complessivo (m): 1000

copertura rete mobile
vodafone : 90% di copertura
no operato : 0% di copertura
altri : 40% di copertura

contributors: marco77
ultima revisione: 14/05/09

località partenza: Chamonix-Mont-blanc (Chamonix-Mont-Blanc , 74 )

punti appoggio: bivacco del Plan de l'Aiguille

bibliografia: Neige, glace et mixte

note tecniche:
Si arriva solo alla brèche, circa 100m sotto la cima del Pelèrins.
Circa 1h e 30 min di avvicinamento fino all'attacco della goulotte.
Dal Plan del Aiguilles (funivia) salire verso il Peigne poi traversare a mezza costa fino a entrare nel primo canale sulla dx. L'attacco è alla fine di questo dietro una dorsale che ripara dalle eventuali scariche del grande seracco soprastante!
difficoltà V/5

descrizione itinerario:
Risalire una dorsale rocciosa e scavalcarla su terreno facile per entrare sul conoide della ormai evidente goulotte. Proseguire su pendìi di neve (55-60°) e portarsi alla base del primo salto. (150m circa, soste presenti, possibilità di conserva).
Da qui con un paio di facili lunghezze superare una strozzatura che immette in un nevaio. Attraversarlo sulla sx orografica e entrare nell'evidente diedro (visibili le soste).
Circa due lunghezze con tratti a 80° e brevi passaggi di misto facile.
Una terza lunghezza molto delicata con passaggi di misto difficile e placche con sottile crosta, circa 60m, porta a una sosta in una nicchia nevosa.
Da qui altra lunghezza facile porta alla base di un nuovo imbuto sugli 80°.
Superatolo ci si porta alla base di uno stretto colatoio con poco ghiaccio con numerosi passaggi di misto delicato e ghiaccio a 85°.
Per uscire da questo un altro passaggio trovato senza ghiaccio su placca di roccia delicata porta ad una comoda sosta.
Da qui ancora una lunghezza con un passaggio di misto a metà (possibile pendolo) porta finalmente al colle.
In tutto circa 10 lunghezze oltre la conserva iniziale.
Discesa (2h) sulla via: soste di calata attrezzate.