Serra Terratta Sud (Cima Sud) per la Valle del Monte

L'itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1221
quota vetta/quota massima (m): 2122
dislivello totale (m): 900

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: annibale
ultima revisione: 07/02/10

località partenza: Scanno-inizio Valle del Tasso (Scanno , AQ )

accesso:
Da Scanno si segue la strada per Passo Godi. Dopo circa 3 Km, in corrispondenza del ponte sul torrente Tasso, si lascia la strada principale e si segue, a destra, la strada asfaltata che costeggia il torrente. Dopo circa 1 Km si supera un agriturismo con maneggio (Il Ranch) e poco oltre si parcheggia in corrispondenza di una stradina sulla destra che si inoltra nel vallone Ciaccariello (capannina informativa e cartelli segnavia ).

note tecniche:
Itinerario descritto nel Sito www.soccorsoalpinolazio.it a cura di Lanni e Mariani

descrizione itinerario:
Dalla strada (1221 m, cartelli segnavia ) si segue la pista che si inoltra, in piano, nel vallone di Ciaccariello ed in breve si è ad un bivio. Si continua in piano, sinistra, e si oltrepassa una sbarra . Il vallone si fa più incassato e la pista segue sempre il fondovalle fino ad un nuovo bivio a q. 1426 m (cartello indicatore ). Qui si lascia il fondo del vallone e si sale verso destra seguendo i segni rosso-bianchi. Il percorso dopo una prima curva sale nel bosco abbastanza ripidamente per portarsi poi verso destra ed entrare in un valloncello. Si passa sull'altro versante del fosso e si continua a salire obliquando verso sinistra. Si oltrepassa un altro bivio poco visibile con tanta neve e quindi si raggiunge la piccola radura con al centro i ruderi di uno stazzo (1619 m, 1.00 ora ). Si passa a destra dello stazzo e si rientra nel bosco salendo nel fondo di una valletta poco accennata. Il pendio si fa più ripido. Giunti in prossimità del margine del bosco si obliqua verso sinistra e dopo aver risalito un breve valloncello si raggiunge un dosso all'inizio del Vallone del Monte dove si può vedere la pista che scende dall'impianto di Monte Rotondo . Senza problemi, su terreno pianeggiante, si raggiunge la testata della valle poi si risale un ultimo pendio e si ragiunge la cresta (2072 m, 2.30 ore). Qui si segue il largo crinale (Serra della Terratta) che, verso sinistra (sud), in breve raggiunge la vetta(2122 m, 2.45 ore).

altre annotazioni:
25-02-15 ordinanza del Sindaco di Scanno: divieto di attività scialpinistica su tutto il territorio comunale