Salmone (Cima) da Auressio

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 620
quota vetta/quota massima (m): 1560
dislivello salita totale (m): 940

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: lucio
ultima revisione: 04/11/08

località partenza: Auressio (Auressio , Locarno )

punti appoggio: nessuno

cartografia: CNS 276 Val Verzasca oppure Carta delle escursioni Locarno Ascona

bibliografia: Guida delle alpi Ticinesi - Brenna - ed. Cas

note tecniche:
Piacevole e facile giro ad anello su una cima panoramica della poco frequentata Valle Onsernone.
Itinerario segnato anche se un minimo di orientamento è necessario, sia per alcuni punti dove i segnavia sono radi sia per collegarsi al sentiero di discesa

descrizione itinerario:
IN AUTO:
da Locarno seguire per Val Maggia – Centovalli. Giunti a Ponte Brolla si gira a sx e si supera il ponte (ind. Centovalli). Dopo pochi km un cartello visibile all’ultimo momenti indica a dx per Valle Onsernone: seguirlo e dopo numerose curve e strettoie si giunge ad Auresso (30 min circa da Locarno).

A PIEDI:
Da Auressio (620 m), seguendo le indicazioni per la cima Salmone, si sale per i vicoli del paese e, superata la chiesa, si lascia il bivio che a sx porta verso il passo della Garina e si prosegue verso dx su sentiero ben marcato. Il successivo cartello indica per la cima Salmone: si prosegue quindi per il percorso segnato che con sensibile e costante pendenza giunge ad un’aperta spianata con degli alpeggi. Da qui, salendo verso NE, si raggiunge la lunga e pianeggiante dorsale di cresta in corrispondenza di una poco marcata sella da dove piegando a dx (Est) si giunge alla croce di vetta (1560 m – 2.30h)
Si ritorna alla sella e lasciato a sx il sentiero di salita si prosegue per la dorsale, pianeggiante dapprima poi discendente verso N (indicazioni Loco). Lungo tutto il filo boscoso della dorsale si scende sino a quota 1400 m circa da dove il sentiero lascia la dorsale e taglia il fianco del pendio verso NNW, tenendosi al di sopra di alcuni risalti rocciosi. Si toccano alcune baite e quindi, con ripida discesa nel bosco, si raggiunge l’ampia sella del passo della Garina (1076 m).
Da qui si piega a sx (Sud) e restando sulla sinistra orografica del fiume senza percorso obbligato si raggiungono gli alpeggi più bassi, a quota circa 900 m. Un sentiero con segnavia si porta sul fianco occidentale della cima del Salmone e superato un piccolo torrente risale di pochi metri. Subito un bivio dove si segue la traccia di dx in discesa (indicazione Auressio), che con piacevole camminata nel bosco, superati diversi ponticelli, riporta al paese di partenza (2.00 h dalla cima).