Vallonetto (Cima del) da Grange della Valle e il Truc Peyron o Roc Peirus

tipo itinerario: incassato in stretto fondovalle
difficoltà: BRA / F   [scala difficoltà]
esposizione: Est
quota partenza (m): 1650
quota vetta/quota massima (m): 3222
dislivello totale (m): 1600

copertura rete mobile
tim : 0% di copertura

contributors: pr18
ultima revisione: 14/08/08

località partenza: Grange della Valle (Exilles , TO )

punti appoggio: RIF. LEVI MOLINARI - BIV. SIGOT

note tecniche:
Picca e ramponi assolutamente necessari.
Essendo la zona a rischio di caduta valanghe, la gita è da intraprendere con condizioni di neve assolutamente sicura, specialmente nel tratto di sentiero estivo a monte del Rif. Levi Molinari.
In alternativa si può salire un canale di circa 300 m di sviluppo (35° 40° anche sciabile) situato in fondo a sinistra del vallone di Galambra che va ad uscire in prossimità del Lago delle Monache.
Questo canale è da effettuarsi solo ed unicamente dopo che siano cadute le valanghe dai ripidi pendii circostanti e non troppo tardi perchè sotto c'è acqua.

descrizione itinerario:
Superato il ripido pendio a monte del Rif. Levi Molinari, ci si tiene prevalentemente a destra, puntando i pendii che stanno sotto alla costruzione diroccata in prossimità del Lago delle Monache.
Si risale completamente il vallone che si esaurisce sotto il Roc Peirous e a destra si esce sull'altopiano dove sorge il Biv. Sigot (a destra).
Si compie un semicerchio e si raggiunge Roc Peirous 3189 m risalendo, volendo, un ripido pendio.
Con una bella passeggiata di saliscendi, sull'ampia cresta si raggiunge la Cima del Vallonetto, il cui breve tratto finale è parecchio esposto (fermarsi all'antecima a seconda dell'innevamento).