Sass Pordoi Val Mezdì, Val Lastìes

tipo itinerario: in canalone
difficoltà: I / 3.3   [scala difficoltà]
esposizione: Tutte
quota massima (m): 2950
dislivello (m): 1350

copertura rete mobile
vodafone : 80% di copertura

ultima revisione: 09/01/10

località partenza: Passo Pordoi (Canazei , TN )

punti appoggio: Rif. Maria e vari ristoro e alberghi zona Pordoi

cartografia: Kompass 59 Sellagruppe

bibliografia: Opuscoli Società Incremento Turistico Canazei s.r.l.-www.canazei.org

descrizione itinerario:
Il Passo Pordoi si può raggiungere in auto, oppure in sci dalle varie stazioni sciistiche lungo il percorso della Sellaronda (Campitello, Pian Frataces-Lupo Bianco, Canazei, Arabba, ecc.)
Dal Passo Pordoi m. 2.229, con la funivia si raggiunge in pochi mn. il Sass Pordoi (vista eccezionale e ristoro).
Discese:
a) Per la Forcella Pordoi verso il Passo Pordoi. Dalla terrazza sommitale della stazione di arrivo della funivia del Sass Pordoi dirigersi sul plateau sommitale verso NE in leggera discesa fino a raggiungere una crestina (eventuale cornice) che precipita con un breve pendio ripido sulla forcella ove vi è il Rifugio della Forcella Pordoi. Imboccare verso dx (Sud) la forcella; primi 50 mt. abbastanza ripidi e spesso con pietre affioranti, poi pendio regolare (30-35°) per circa 250 mt.; dopo è possibile scegliere una serie di vari canali di varia pendenza su ampio versante da dx a sx fino a giungere sul passo Pordoi; sono necessarie buone condizioni.
b) Per la Val Mezdì fino a Colfosco. Dalla terrazza sommitale dopo aver raggiunto la Forcella Pordoi come sopra, si prosegue verso E poi N eseguendo un mezzacosta ad arco passando sulle pendici ovest del Piz Boè fino a raggiungere il Rifugio Boè m. 2.871 dal quale si inizia la lunga discesa nella Val Mezdì lungo un corridoio racchiuso tra imponenti pareti dolomitiche; si giunge fino a Colfosco mt. 1.600 circa.
Da Colfosco si raggiunge il punto di partenza utilizzando gli impianti seguendo il percorso della Sellaronda (in senso orario-indicazioni colore arancio o antiorario-ind. colore verde).
c) Per la Val Lastìes fino a Pian Frataces. Conviene partire da Pian Frataces (Lupo Bianco) e raggiungere il Sass Pordoi con gli impianti del Belvedere-Passo Pordoi. Dalla terrazza sommitale della stazione di arrivo della funivia si piega a sinistra (N) imboccando il Vallone del Foss; con percorso circolare ci si immette nell'ampia Val Lasties, alternando tratti ripidi a tratti con pendenza più moderata; si passa per Pian Schiavaneis e si raggiunge Pian Frataces.