Garzirola da Buggiolo

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud
quota partenza (m): 1100
quota vetta/quota massima (m): 2116
dislivello totale (m): 1050

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: mamo
ultima revisione: 06/02/04

punti appoggio: rif. san lucio

note tecniche:
Gita veloce da mezza giornata
l’itinerario è purtroppo frequentato sino al rif. Garzirola da motoslitte

Strada Como – Menaggio. Da Menaggio proseguire verso Lugano. Giunti a Porlezza, al semaforo si gira a destra verso la Val Rezzo. Raggiunto il paesino di Buggiolo, si prosegue fino al passo della Cava (Dasio) dove si posteggia. In caso di recenti nevicate, consigliate le catene.

descrizione itinerario:
Da Dasio (1100 m) si risale la strada forestale che porta al Passo di San Lucio (indicazioni. rif. Garzirola).
Raggiunto il Passo (1.5h - 1540 m - chiesa storica, rifugio italiano e rifugio svizzero poco sotto) si rimonta l’ampio e comodo crestone che salendo verso nord raggiunge il rif. Garzirola (1920 m - non gestito, aperto solo un misero locale invernale).
Da qui per facile crestina rocciosa alla croce della cima chiamata Fronticello (3h - 1974 m).
Volendo raggiungere la vetta del Garzirola occorre proseguire sempre per facile cresta verso nord, dapprima perdendo leggermente quota, rimontando poi sino alla sommità della vetta (2116 m - 3.5h - Gazzirola sulla cartografia svizzera).
La discesa avviene per il medesimo itinerario, generalmente sicuro.
Spesso la dorsale è battuta dai forti venti nord-occidentali.