Bianca (Rocca) da Chiapili di Sopra

difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 1779
quota vetta/quota massima (m): 2703
dislivello totale (m): 1000

copertura rete mobile
vodafone : 80% di copertura
tim : 40% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: 180896
ultima revisione: 28/02/08

località partenza: Chiapili di Sopra (Ceresole Reale , TO )

punti appoggio: Rifugio Chivassesi - Chiapili di sotto

cartografia: IGM F.41 tav.Colle del Nivolet; IGC F.3,102;

note tecniche:
In inverno la strada è chiusa al tornante q.1679.
Piccola punta che si trova sul versante sud - est della bastionata rocciosa del gruppo Bousson-Basei che delimita a sud il vallone delle Gavite;
ottimo punto panoramico sul versante occidentale del gruppo del Gran Paradiso; presenta nella parte alta bei pendii sciabili, con diverse possibilità di discesa per canali e canalini;

descrizione itinerario:
Seguire la valle con itinerario evidente sino al pianoro posto tra la diga del Serrù, a destra e il lago dell'agnel, a sinistra; Proseguire con direzione nord-ovest verso il gruppo di baite denominate alpe del Serrù (q.2389), lasciarle a sinistra e guadagnare lo sperone roccioso che deliminita due canali.
Impegnare inizialmente quello destro; raggiunta una prima balza divergere verso sinistra, con cautela guadagnare quota e poi tagliare nella parte alta il canale di sinistra (punto più critico)
Raggiunto il vallone delle Gavite divergere decisamente a destra con direzione nord e raggiungere dopo alcuni dossi e valloncelli l'evidente punta posta sulla cresta.