Tournour (Croce) da Serre

tipo itinerario: bosco rado
difficoltà: MR   [scala difficoltà]
esposizione: Nord
quota partenza (m): 1215
quota vetta/quota massima (m): 1601
dislivello totale (m): 455

copertura rete mobile
dato non disponibile

ultima revisione: 21/04/09

località partenza: Serre (Oncino , CN )

cartografia: IGC

note tecniche:
Escursione corta come dislivello ma lunga come sviluppo, adatta per tutti, valida per giornate di bel tempo e limpide (per il panorama)
Panorama ampio e ripagante e sulla Valle Po, la pianura cuneese e torinese, sulla catena delle Alpi fino al Rosa e sul Gruppo del Monviso.
Nessun pericolo oggettivo.
Volendo incrementare l'itinerario, si può proseguire, una volta raggiunto il ripetitore di Croce Tournour, tenendosi sulla dorsale, fino a raggiungere Bric Mongioia (mt. 1656) e successivamente Bric del Fait (mt. 1690). Oggi tale proseguimento era faticoso dato il tipo di neve.

descrizione itinerario:
Da Serre di Oncino (parcheggio nella piazzetta della chiesa), si prosegue sulla carrareccia che origina a sinistra della chiesa e che prosegue in saliscendi a lungo all'iunterno della valletta che separa Serre dalla costa Tounour- Sendua- Garitta Nuova.
Dopo circa un'ora di marcia sulla carrareccia, si prende la prima stradina che sale sulla destra e la si segue (ampi tornanti, possibilità di tagli a vista) in moderata salita fino al ripetitore di Croce Tournour.
Poco prima del Tournour si può salire su una modesta elevazione (Rocca delle Formiche, m.1601), balcone panoramico.