Entrelor (Cima di) da Pont Valsavarenche

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1960
quota vetta/quota massima (m): 3430
dislivello totale (m): 1470

copertura rete mobile
vodafone : 20% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: brusa
ultima revisione: 08/04/17

località partenza: Pont Valsavarenche (Valsavarenche , AO )

bibliografia: P.Giglio, E. Noussan. Zanichelli. Sci-Alpinismo in Val d’Aosta. N°34

accesso:
Poco prima di arrivare a Pont Valsavarenche 1961 m, si deve seguire una stradina sterrata che sale sulla destra. Questa è la strada per il Colle del Nivolet, mai completata e ormai in disuso, che si segue per poche centinaia di metri, fino a raggiungere un piccolo spiazzo tra alcuni alpeggi (qui c’è la sbarra) dove si lascia l’auto.

note tecniche:
Prestare attenzione ad attraversare le valanghe che scendono sulla strada: se si scivola, sotto c'è il salto di rocce. Quando la valanga è grossa, l'uscita della galleria potrebbe essere ostruita e la gita non è fattibile.

descrizione itinerario:
Si inizia a salire seguendo la strada sterrata che, con una serie di tornanti, taglia in traverso una bastionata rocciosa. Dopo circa 2 Km si entra in una galleria lunga circa 300 metri (utile la pila frontale), per poi proseguire fino a raggiungere un tornante nei pressi di una seconda galleria.
Qui, si abbandona la strada (pendio ripido con alcune baite), cercando il percorso migliore per raggiungere un pianoro a 2600 mt. Sulla propria sx le Meyes delimitano il vallone arricchendo ulteriormente il panorama: Grivola, nord del Granparadiso, Ciarforon, Monciair, Fourà e ecc.
Giunti in fondo al pianoro, si sale il bel pendio sulla sx fino ad intercettare sullo spartiacque la traccia che sale dalla val di Rhemes. Per raggiungere la cima vera e propria, si può scegliere se aggirare l'anticima sul versante di Rhemes o, in alternativa, di scavalcarla (roccette insidiose).

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale

Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Entrelor (Cima di) da Pont Valsavarenche - (0 km)
Ceresole (Punta di, cima Ovest) da Valsavaranche - (0 km)
Gran Paradiso, Noaschetta. Gran Croux (Colli) traversata Pont Valsavarenche - Valnontey - (0.3 km)
Entrelor (Cima di) da Plan Borgnoz - (0.4 km)
Taou Blanc (Monte) da Pont Valsavaranche - (0.4 km)
Vittorio Emanuele II (Rifugio) anello da Pont Valsavarenche per il vallone del Grand Etret - (0.4 km)
Arolley (Cima dell') da Pont Valsavarenche - (0.4 km)
Fourà (Colle di punta) traversata Rifugi Vittorio Emanuele II e Città di Chivasso - (0.5 km)
Fourà (Punta) da Pont Valsavarenche - (0.5 km)
Tresenta (la) da Pont Valsavarenche per il Rifugio Vittorio Emanuele II - (0.5 km)
Gran Paradiso (parete Est) giro dei colli G. Paradiso, Noschetta, Valnontey e parete E - (0.5 km)
Ciarforon, quota 2940 m a Nord-Ovest da Pont Valsavarenche - (0.5 km)
Grand Croux (Testa di) Traversata Pont Valsavarenche - Lillaz (3 gg) - (0.5 km)
Gran Paradiso da Pont Valsavarenche per il Rifugio Vittorio Emanuele II - (0.5 km)
Moncorvè (Becca di) da Pont Vasavarenche - (0.5 km)
Gran Paradiso (Colle del) da Pont Valsavarenche - (0.5 km)
Grand Etret (Testa del) da Pont Valsavarenche - (0.5 km)
Moncorvè (Colle di) da Pont Valsavaranche - (0.5 km)
Sberna Sebastiano e Renzo (Bivacco) da Pravieux - (1.5 km)
Grand Neyron (Colle del) da Praviou - (1.5 km)
Gran Paradiso da Pravieux per il Rifugio Chabod - (1.5 km)
Montandaynè (Becca di) da Pravieux per il Rifugio Chabod - (2 km)
Chabod Federico (Rifugio) da Pravieux - (2 km)
Percià (Punta) da Eaux Rousses - (4.3 km)
Sort (Colle di) da Eau Rousse - (4.3 km)