Galihorn dalla Zwischbergental

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Est
quota partenza (m): 1359
quota vetta/quota massima (m): 2577
dislivello totale (m): 1218

copertura rete mobile
vodafone : 86% di copertura
tim : 100% di copertura

contributors: vale74
ultima revisione: 27/03/08

località partenza: Bord (Zwischbergen , Brig )

cartografia: IGM f.15 Iselle-CNS f.274 Visp-f. 1309 Simplon

bibliografia: L. Bonavia-M. Previdoli, Sci Alp.in Valdossola, n° 12

note tecniche:
Bella gita per nulla difficile e con buoni pendii da sciare.Dalla vetta stupedo colpo d'occhio sul gruppo Weissmies-Fletschorn,la Laggintal e la Zwischbergental

descrizione itinerario:
Da Bord attraversare la valletta a sud delle case in direzione s-o risalire il bosco seguendo le tracce ben marcate di un sentiero puntando alle baite di Feinwald,deviare a sinistra raggiungendo Alte Stafel mt. 1760.
Risalire la costola che in direzione s-o porta ad una selletta a quota mt.2300 ed in seguito per il ripido pendio raggiungere la depressione della Gallicka mt.2403.
Con gli sci ai piedi percorrere la cresta nord della montagna fin dove possibile poi a piedi raggiungere in breve la cima.Possibilita' di percorrere la strada sino a Alta Stafel in caso di cattive condizioni del manto nevoso nei pendii boschivi.
Discesa per lo stesso itinerario oppure dalla selletta a quota 2300 divallare in direzione n-e,lungo l'ampio canale che porta con magnifico percorso ad incrociare una srtada a quota mt.1700.Percorrerla verso sud sino a raggiungere l'itinerario di salita poco sotto Feinwald.