Gre (Alpe) anello Donato, Piane, Alpe Gre, Ceresito

difficoltà: MC / MC+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 800
dislivello salita totale (m): 800
lunghezza (km): 19

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: giolitti
ultima revisione: 02/11/03

località partenza: Donato (Donato , BI )

descrizione itinerario:
L'itinerario affianca per un lungo tratto quello di colore giallo; partendo dalla piazza del municipio si imbocca la provinciale in direzione Andrate; dopo circa 800m si imbocca la strada asfaltata che porta alla frazione Ruscello, si prosegue quindi prima su asfalto e poi sullo sterrato, si costeggia il torrente 'Viona' e lo si attraversa passando sul 'ponte vecchio'.
Si sale a questo punto, sempre su strada sterrata, fino a raggiungere un bivio in corrispondenza di una casa abbandonata (km 2,5 t 15'), qui procedere a sinistra ed attraversare il prato (uno dei pochi rimasti sulla Serra), dopo aver costeggiato un'altra cascina, fino a che non si rientra nuovamente nella boscaglia e si raggiunge la strada asfaltata che collega Croce Serra a Sala Biellese (km 3,5 t 20').


Attraversare la strada ed imboccare il sentiero che porta sulla cresta della Serra , percorrerlo per alcune centinaia di metri prima di ritornare sulla strada asfaltata; svoltare quindi a sinistra e procedere fino a raggiungere il castello di Croce Serra (km 5 t 30').
A questo punto attraversare la provinciale per Andrate ed imboccare il sentiero che sale di fronte a voi e procedere fino ai ripetitori attraversando il bosco; superati i ripetitori, dopo circa 50m, imboccare il sentiero che sale sulla destra che vi porterà su un nuovo tratto in asfalto in prossimità dell'incrocio con il 'Tracciolino' (km 6,5 t 43').
Imboccare il 'Tracciolino' e procedere fino ad incontrare un strada che sale sulla sinistra (km 7 t 46'), imboccarla e proseguire fino al bivio con la strada delle 'Piane' (km 8 t 1h05'); qui si procede a sinista, seguendo la strada asfaltata, abbandonando l'itinerario giallo.
Si prosegue sulla strada sterrata (con brevi tratti in asfalto) fino a raggiungere, dopo una salita piuttosto lunga ed impegnativa, il bivio per l'alpe Gre (km 10.7 t 1h40').
Qui si procede, su strada finalmente in leggera discesa, verso l'alpe Gre su una strada altamente panoramica a circa 1.500 metri di quota fino a giungere all'alpeggio (km 11,6 t 1h48').
Attraversato il cortile dell'alpeggio si deve procedere per qualche centinaio di metri in mezzo ad una pietraia fra vari sentierini; in questo tratto è necessario portare la bicicletta in spalle e dirigersi verso le cascine dell'Alpone (km 11,8 t 1h53') e quindi verso una vasca di raccolta dell'acqua dove inizia la discesa (km 12,5 t 2h).
La discesa si presenta subito piuttosto impegnativa e pericolosa (con pietre smosse e pendenza notevole) ma dopo il primo tratto il fondo migliora e si può procedere più speditamente.
Ad un certo punto il fondo passa in asfalto e si procede fino a raggiungere il 'Tracciolino' (km 15 t 2h7'); qui lo si attraversa imboccando la strada che scende verso Netro e Ceresito.
Si giunge quindi all'area attrezzata di Ceresito (km 17,4 t 2h18') e dopo 300 metri si svolta a destra (km 17,7 t 2h19') in una strada prima sterrata e poi lastricata in pietre che porta alla chiesa di Ceresito (km 18,2 t 2h20').
A questo punto si imbocca la provinciale in direzione Donato e dopo circa 300 metri si svolta a sinistra imboccando la strada (in comune con l'itinerario rosso) che conduce nuovamente a Donato (km 19,7 t 2h30').