Cignana (Lago di) da Chantornè

difficoltà: MC :: MC :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1870
quota vetta/quota massima (m): 2190
dislivello salita totale (m): 750
lunghezza (km): 30

copertura rete mobile
vodafone : 50% di copertura
tim : 40% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: corrado.raffa
ultima revisione: 11/04/09

località partenza: Chantornè (Torgnon , AO )

punti appoggio: Rifugio Barmasse

cartografia: L'Escursionista - Valtournanche - fg. 7 - 1:25.000

accesso:
Da Torgon si raggiunge in auto l'arrivo della seggiovia in località Champtornè

descrizione itinerario:
Si prosegue per la strada sterrata pianeggiante che in inverno è anche il tracciato delle piste di fondo fino al bacino acquitrinoso del di Loditor.
La strada comincia a salire in mezzo ai pascoli e gli alpeggi fino all'alpeggio G Gilliarey (2186m), lasciando sulla destra l'oratorio di Gillarey, da cui è possibile ammirare il panorama sulla Valtournenche e sul Cervino.
La strada scende ora rapigamente per gli alpeggi di Ersaz e attraversa un ripido pendio franoso per arrivare agli ampi alpeggi di Cortina (inf 1971 e sup 2088).
Un ultima breve risalita ed eccoci alla diga che cinge il Lago di Cignana. Dalla diga seguendo il perimetro del lago si può raggiungere la Cappelletta di Cignana.

Ritorno per la stesso percorso