Bianca (Val)

L'itinerario

difficoltà: v5 / a3 / II   [scala difficoltà]
quota partenza (m): 680
quota di arrivo (m): 550

copertura rete mobile
dato non disponibile

località partenza: Calasca -Barzona (Calasca-Castiglione , VB )

bibliografia: Canyoning nord italia edizioni top canyon-Pascal van Duin

accesso:
Dalla superstrada Arona- Domodossola Uscita Piedimulera, seguire le indicazioni per Macugnaga -Valle Anzasca.
Un km. prima di Pontegrande si arriva ad una centrale sulla strada con piccolo parcheggio a fianco ad una casetta isolata dove si può vedere la sequenza finale delle ultime calate.
Si lascia qui la macchina per accedere alla parte superiore si torna indietro di 200m circa e si sale per la strada che porta a Calasca.
Prima dell'abitato si svolta a sinistra per Barzona.
La strada porta al ponte che taglia il torrente.
Si lascia l'auto presso il ponte.
Scendendo in riva sinistra orografica in 5 minuti si raggiunge la prima calata o toboga.
Se non si fa la navetta si può fare anche a piedi percorrendo lo stesso itinerario e tagliando per il sentiero che parte dalla prima curva a gomito a destra del torrente.

note tecniche:
Attenzione il torrente è captato da una condotta forzata controllare sempre.
Bella discesa non molto lunga ma molto varia e ludica, con un susseguirsi di toboga nella prima parte.
E la parte finale più verticale con una serie di calate da 35-20-42.