Sustenhorn da Sustennpass

difficoltà: BSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Varie
quota partenza (m): 1865
quota vetta/quota massima (m): 3503
dislivello totale (m): 1650

copertura rete mobile
vodafone : 100% di copertura
tim : 50% di copertura
no operato : 0% di copertura
altri : 80% di copertura

ultima revisione: 23/04/09

località partenza: Albergo Steingletscher (Susten Pass) (Gadmen , Oberhasli )

punti appoggio: Tierberglihutte 2795m tel 0041 33 9712782

bibliografia: Club Alpino Svizzero, Club Alpino Italiano, SCIALPINISMO IN SVIZZERA, 1984, p. 200

note tecniche:
Accesso stradale / trasporti pubblici : Autostrada A2 Como Chiasso San Gottardo tunnel del Gottardo uscita Wassen passo del Susten (chiuso in inverno) scendere sul versante bernese fino a Steingletscher 1865m.
La strada che sale a Umpol è privata: pagamento di un tiket di 5 Fr per un giorno, più 1 Fr ogni giorno in più presso un distributore automatico a Steingletsher.

descrizione itinerario:
Da Steingletscher dirigersi verso N al lago Steinsee (1934m) e risalire il ghiacciaio Steingletsher sul suo lato destro orografico fino alla quota di 2200m sotto il pendii N del Bockberg.
A questa quota (2200m) è possibile anche arrivare, nel caso ci sia poca neve e se la strada privata che sale a Umpol (2130m) è percorribile in auto partendo dal parcheggio quota 2000m località Chüebergli dopo aver superato un ponticello e aggirato lo spigolo NE del Bockberg a quota 2100m circa.
Da quota 2200m traversare alla base est del Bockberg sul ghiacciaio, dopo un tratto piano stando a distanza di sicurezza da una zona con possibilità di caduta ghiaccio sulla destra, a circa 2400m svoltare a destra in direzione SW su terreno più ripido con qualche crepaccio fino a 2600m dove sù pendenza più moderata fino a quota di 2750 che con lungo traverso verso W in leggera salita si raggiunge la Tierberglihutte a quota 2795m.
Oppure a 2800m si svolta a sinistra in direzione sud est e si risale un tratto abbastanza ripido alla base della parete del Gwachtenhorn stando a debita distanza (caduta ghiaccio)a 2950m sù terreno con leggera pendenza in direzione ESE, si arriva alla base degli ultimi 300 metri più ripidi che si risalgono facilmente fino a raggiungere la croce di vetta con gli sci.

Discesa: Per il medesimo itinerario.