Autour (Cima) da Pian della Mussa

difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1770
quota vetta/quota massima (m): 3021
dislivello totale (m): 1350

copertura rete mobile
vodafone : 0% di copertura

contributors: roby4061
ultima revisione: 13/04/08

località partenza: Pian della Mussa (Balme , TO )

bibliografia: G.Bezze, P.L.Mussa, E.Sesia. CDA. Valli di Lanzo, Tesso e Malone. N°52.

note tecniche:
ATTENZIONE: La strada è chiusa a Balme dall'1/11 al 30/4 (Info 2008).
Ramponi a volte utili

descrizione itinerario:
Dal Pian della Mussa (cappella dei bersaglieri) si attraversa la Stura dirigendosi verso S. Si tocca il casolare Ghiaire 1815 m, e si prosegue per il bosco di radi larici portandosi verso lo sbocco del canale d'Arnas. Si piega a sx (E), attraversando i pendii della Rocca Turale, e sempre per rado bosco si raggiunge il Colle Sud del Tovetto 2167 m. Si scende leggermente con un traverso su ripidi pendii (E, cautela), e riprendendo a salire per bei pendii fino al Piano degli Alamant 2400 m. Di qui si piega a sx, puntando verso un canale di media ripidezza, che culmina con la depressione del Colle delle Pariate 2570m. Si volge a S per l'ampia dorsale, poi si piega a sx, e per un lungo diagonale (cautela) sotto il versante nord della Punta Lucellina si giunge alla base del crestone N-E della suddetta punta, allo sbocco di un valloncello-canale che culmina con il Passo Casset. Non raggiungerlo, ma piegare a sx per i pendii del versante Nord della Cima Autour fino in vetta, raggiungibile sci ai piedi (4,30 h).

La traversata classica è caratterizzata dalla discesa sui Cornetti di Balme per i bei pendii dell'Alpe Belvedere,ma è possibile effettuare la discesa per la via di salita, tenenedo conto dei due diagonali in leggera risalita....