Barrouard (Monte) da Rivotti

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BR   [scala difficoltà]
esposizione: Sud-Est
quota partenza (m): 1450
quota vetta/quota massima (m): 2865
dislivello totale (m): 1415

copertura rete mobile
dato non disponibile

ultima revisione: 20/04/09

località partenza: Rivotti (Groscavallo , TO )

note tecniche:
Bezze/Mussa/Sesia, "Valli di Lanzo, Tesso e Malone" (CDA)

descrizione itinerario:
Da Rivotti seguire, in direzione est prima, ovest poi, la strada che porta fino a Gias Fontane nuovo. E' possibile anche partire da Case Giordano e da qui, per tracce di sentiero, raggiungere la strada poco prima dell'Alpe Moie.
Raggiunta la conca del Gias Sagnasse (sotto i laghi omonimi), abbandonare la pista e puntare verso dx ad un evidente ampio colletto della cresta S del Barrouard (due grandi ometti di pietra). Da qui poi in direzione nord sul crestone via via più ripido fino in vetta (ramponi nella parte finale).

Variante di salita (BRA): appena giunti in vista della montagna, prima dell'indicazione per l'alpe Sagnas, abbandonare la strada e salire verso Nord ai laghi di Sagnasse e al Gias dei Laghi. Da qui a mezza costa raggiungere il Gias Giorn. Sopra l'alpeggio è possibile risalire un canalino con esposizione SE (30-40° per 300 m, piccozza e ramponi) che conduce sul crestone della via normale a 2500 m circa, abbreviando un poco lo sviluppo del percorso.