Tour (Aiguille du) dal Grands Montets

difficoltà: BSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
quota partenza (m): 2560
quota vetta/quota massima (m): 3529
dislivello totale (m): 970

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: giancacivi

località partenza: Argentiere (Chamonix-Mont-Blanc , 74 )

punti appoggio: Rif. Argentière

descrizione itinerario:
Salita con gli impianti fino al colle des Grands Montets (q.3233 m.). Discesa fino al pianoro del Glacier d'Argentière (q. 2560 m).;il Rifugio Argentière (è più in alto a destra. Salita con gli sci al colle Chardonnet (3323 m.) alcuni tratti ripidi; in vista del colle la pendenza si addolcisce; discesa sul versante svizzero, canale stretto e ripido (45°) per 100 m.. Sul posto c'è una corda di 15 m., è utile un'altra corda. Calzati gli sci si prosegue in diagonale verso la Fenetre de Saleina. Un corto e ripido passaggio consente di superare questo colle (3267 m.). Lasciare il colle di Tour a destra e raggiungere il colletto a destra dell'Aiguille di Tour, lasciare gli sci e proseguire tra rocce molto solide e neve fini in vetta. Necessari i rampino. Discesa fino al colle di Tour e discesa per splendidi pendii, ripidi nell'ultima parte, ma molto battuti fino a Le Tour.